Pizza al padellino velocissima! In collaborazione con Buru Buru e KnIndustrie per #AggiungiUnPostATavola

E rieccoci qui…Natale è passato in un battibaleno, un altro anno è cominciato ed io sono più carica che mai nel farvi scoprire tante buone ricette (e non solo!)

Lo dico sempre, non sono una foodblogger, sono solo una mamma con un blog e con la passione della cucina, che si mette ai fornelli ogni giorno per preparare cose sane e sfiziose per la sua famiglia! E quando Buru Buru, il bellissimo e-shop di design per la casa, mi ha contattata per partecipare a questo progetto, mi sono sentita così onorata!

#AggiungiUnPostATavola è il nome di quest’idea, in collaborazione con KnIndustrie, (un brand che sta rivoluzionando il modo di cucinare con utensili funzionali ed eleganti) che fonde design e buon cibo…e per la Christmas Edition mi è stato chiesto di raccontare il mio Natale in un piatto!

Beh, a dire la verità i piatti semplici semplici che mi ricordano il Natale sono due: i tortellini in brodo che mia mamma ha sempre fatto la sera del 25 (ad appena due o tre ore dalla fine del pranzo, cascasse il mondo) e la pizza del 26.

Sì, perché a casa mia di avanzi ce ne sono sempre stati pochissimi. Un po’ perché gli ospiti hanno sempre gradito la cucina di mia mamma ma soprattutto perché…noi siamo tanti! Diciamo che le pietanze sopravvissute al grande sbrano bastano appena per sfamarci al pranzo di Santo Stefano! Per la cena invece occorre qualcosa che si prepari facilmente e con pochi ingredienti…e in frigorifero stai pure certo che della mozzarella, un po’ di “pumarola” (come la chiama lei!) e un cubetto di lievito di birra ci sono sempre. Ecco come è nata la pizzata del 26 sera!!

Oggi volevo interpretarla un po’ a modo mio, anzi meglio dire al modo della manina golosa…con una ricetta iper-veloce, facile e buona! Inoltre, non vedevo l’ora di provare la mia super padella!

Avete già sentito parlare della pizza al padellino? Qui dalle mie parti, soprattutto nella zona di Torino, è un vero must…anche se è ancora diversa da quella che vi propongo perché la pasta viene lasciata molto tempo a lievitare. Io, come al solito, mi sveglio tardi e ho voglia di vedere subito il risultato! Perciò ecco qui la mia versione fatta con lievito istantaneo per pizze (e per torte salate, questo).

Gli ingredienti sono:

  • 320 gr di farina 0
  • 180 ml di acqua tiepida
  • 10 gr di lievito istantaneo
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 7 gr di sale
  • 5 gr di zucchero
  • passata di pomodoro, mozzarella, origano.

Procedimento: in una ciotola (oppure in una planetaria) amalgamare gli ingredienti secchi. Aggiungere piano piano l’acqua tiepida e l’olio. Impastare qualche minuto fino ad ottenere un impasto morbido. Dividerlo in due parti e stenderlo con il mattarello, dovrete ottenere due dischi piuttosto sottili di grandezza della padella.

A questo punto mettere un po’ di olio per ungere la padella (che dovrà essere antiaderente) e metterla sul fuoco (basso) chiusa con il coperchio. In questo modo si formerà un calore simile a quello del forno. Quando sarà calda, adagiare il disco di pasta e chiudere di nuovo con il coperchio. Attendere 2-3 minuti e girare il disco, richiudere. Attesi altri 5 minuti, farcire il disco con un velo di passata di pomodoro, origano e mozzarella. Coprire nuovamente e cuocere per 8-10 minuti, sempre a fiamma bassissima. In tutto deve cuocere circa 15-20 minuti.

Servire subito. Si possono utilizzare anche altre farciture, io ad esempio ho usato stracchino, olive e pomodorini secchi!Ci è piaciuta tantissimo! Presto proverò anche la focaccia cotta in padella, se è venuta così buona questa, perché non tentare?

IMG_20170105_114752_059

Grazie Buru Buru per avermi dato questa opportunità, ne sono stata davvero entusiasta!

Se vi innamorate di qualche cosina su questo sito fantastico (ad esempio questa pentola eh eh), vi lascio un codice sconto per i vostri acquisti! Con il coupon 10PostATavola avrete subito una riduzione del 10%.

Vi abbraccio forte e vi auguro uno splendido anno!!!

Maria Sole & Noah, #lamaninagolosablog per #AggiungiUnPostATavola

P.S.: veri amanti e tradizionalisti della pizza, non linciatemi!

La ricetta originale arriva da qui.

7 pensieri riguardo “Pizza al padellino velocissima! In collaborazione con Buru Buru e KnIndustrie per #AggiungiUnPostATavola

  1. Ciao cara! Ho proprio voglia di provare questa ricetta! Questa estate anche io ho caricato una ricettina di pizza in padella sul mio blog ma nella padella si metteva una pastella molle. Il risultato era molto buono! Mi hai incuriosita… un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...