Per un weekend nevoso di fine gennaio…tre ricette di biscotti particolari e squisiti!

Buongiorno amici! Finalmente riemergo anzi, riemergiamo tutti quanti da una settimana impegnativa!

Ha cominciato Noah e poi ha colpito a tappeto anche noi poveri genitori incuranti…tremenda l’influenza intestinale! Non so quante volte avrò cambiato le lenzuola la prima notte…

Ma tralasciamo questo particolare, del resto frequentando quotidianamente asili, baby parking e scuola, prima o poi doveva succedere!

Malanni a parte, sono qui per chiedervi scusa…perché sono stata un po’ assente sul blog.

Ultimamente mi sono ritrovata a dover gestire diversamente il tempo a disposizione…come anche ho accennato nel mio ultimissimo post, Noah ha cambiato drasticamente i suoi ritmi sonno-veglia. Adesso va un pochino meglio, grazie anche ad uno sciroppino naturale che lo sta aiutando molto ma, aimè, abbiamo dovuto eliminare la nanna pomeridiana!

Il blog per me è un momento di piacere, è una passione, è un momento tutto mio. Cucinare, fotografare e scrivere…per me sono meglio di un bagno caldo (anche perché, non ho la vasca! Ahahah!!!)

Adesso spero di prendere il nuovo giro e ritrovare un po’ di spazi. Ritrovare anche l’appetito non sarebbe male…sto ancora andando avanti a pasta in bianco e biscotti digestive.

Ecco, proprio di questi volevo parlarvi. Finalmente ho ritrovato la farina di mais, non è facile da trovare perché di solito al supermercato c’è la bramata per polenta mentre per fare i dolci serve la fioretto (grana fine) o fumetto (grana finissima). Ero in cerca di ricette con questa farina e i corn digestive biscuit di Fragole a merenda sono stati un’autentica scoperta! Da quando li ho fatti la prima volta, non riesco (anzi non riusciamo) più a stare senza.

Siccome ne abbiamo mangiati tanti (troppi) ho provato a farli senza burro, ma il risultato non mi ha soddisfatta, troppo oleosi. Allora sono arrivata a mettere una parte di burro e una di olio di semi e questa volta, ci sono piaciuti (anche se sono sempre meglio tutto burro, sapevatelo!)

Vi riporto qui gli ingredienti:

  • 100 gr di fiocchi d’avena
  • 50 gr di farina integrale
  • 50 gr di farina di mais fioretto
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di burro salato a temperatura ambiente (oppure 70 gr di burro e 30 gr di olio di semi)
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

Procedimento: tritare i fiocchi d’avena (non finemente, dare solo due o tre colpi di mixer) e poi aggiungervi tutti gli ingredienti secchi. Incorporare burro morbido, olio e latte, fino a formare una palla. Avvolgerla nella pellicola e riporla in frigorifero per almeno un quarto d’ora.

Accendere il forno a 170 gradi, stendere l’impasto con il mattarello tra due fogli di carta forno. Ritagliare con delle formine e cuocere per circa 15-18 minuti o fino a che non saranno ben dorati. Lasciar riposare su una gratella e poi conservare in una scatola per biscotti.

Persino il mio compagno, che ha sempre detestato i biscotti digestive, questi li adora!! Hanno il potere magico di conquistarti al primo morso e poi…beh è finita. Come si dice ultimamente, CIAONE!IMG_20170112_152855_619

Come avrete capito, piacciono tantissimo anche a Noah! Per questo motivo li ho rifatti subito. La manina non manca mai!

IMG_20170128_135801_648

Un’altra ricetta che mi avete chiesto in tantissime su Instagram è quella dei cookies senza glutine alle gocce di cioccolato con, appunto, farina di riso e mais. Diciamo che sono una versione molto rivisitata dei miei biscotti del buonumore, infatti sono velocissimi e leggeri!

Ecco gli ingredienti:

  • 60 gr di farina di mais
  • 60 gr di farina di riso
  • 15 gr di fecola
  • 40 gr di zucchero di canna
  • mezza bustina di lievito
  • 30 ml di olio di semi
  • 55 ml di latte
  • 30 gr di gocce di cioccolato

Procedimento: mescolare gli ingredienti secchi poi aggiungere i liquidi e per ultimo le gocce di cioccolato. Formare una palla, prelevare piccoli pezzi di impasto, formare delle palline e schiacciarle sulla carta da forno. Cuocere circa 12-15 minuti a 180 gradi, forno statico. Deliziosi!IMG_20170122_221933_330Oltre che buoni, sono anche belli da fotografare!

IMG_20170120_170812_031

Terza ed ultima ricetta: si parla sempre di cookies, ma stavolta con frutti rossi. La ricetta originale l’ho trovata qui, io ho apportato alcune piccolissime modifiche agli ingredienti:

  • 160 g di farina tipo 2 (oppure se non l’avete potete usare metà 0 e metà integrale)
  • 150 g di fiocchi d’avena
  • 100 ml di olio di semi
  • 80 g di zucchero di canna
  • 80 g di bacche di goji (potete anche usare uvetta sultanina o un mix di frutti rossi essicati)
  • 40 ml di latte
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Mescolare la farina, i fiocchi d’avena (io li ho passati due secondi nel mixer, quanto basta per ridurne un po’ la dimensione), lo zucchero, il sale e il lievito. Aggiungere l’olio, il latte e amalgamare bene. Unire anche le bacche. Formare dei biscotti con le mani e schiacciarli su una teglia foderata di carta forno. Cuocere i biscotti in forno già caldo, statico, a 180° per 15 minuti circa o fino a che non sono ben dorati.IMG_20170117_165845_960Allora, è vero cha da cotte le bacche di goji somigliano a delle cacche di topo, (infatti Noah le spiaccicava sul mio nuovo canovaccio) ma a me piacciono un sacco!! E a voi?

Questi sono i biscotti che stanno andando per la maggiore a casa mia. Adesso sono in cerca di una ricetta che mi soddisfi per dei biscotti al muesli, perché a Natale mi hanno regalato della granola buonissima! Vi farò sapere cosa mi sono studiata…

Ora vi lascio, si prevede un luuungo weekend sotto la neve! Beh, io un’idea di cosa far fare a Noah ce l’ho già.

IMG_20170115_214219_088Vi abbraccio!

Maria Sole

 

12 pensieri riguardo “Per un weekend nevoso di fine gennaio…tre ricette di biscotti particolari e squisiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...