I Savoiardi-Mummia di Halloween

Ed eccoci arrivati anche alla festa più mostruosa dell’anno!

Mai come quest’anno mi sono ritrovata con così tante cose da fare: laboratori per bambini, canzoni in inglese da ascoltare in classe, lavoretti…

I dolcetti di Halloween però erano una cosa a cui non volevo assolutamente rinunciare perché, si sa, se c’è una ragione per festeggiare, io ci sono!

Così girovagando su Pinterest, anche con l’aiuto prezioso di Gaia, mia compagna di avventure e di ricette d’autunno, abbiamo scovato questi fantastici biscotti a tema.

Entrambe cercavamo qualcosa di semplice ma d’effetto, in modo da non stare troppe ore ai fornelli a modellare pasta da zucchero o impazzire con creme e cose varie.

Io ho colto l’occasione di provare il mio ultimo acquisto per fare i mitici savoiardi. Sono i biscotti preferiti di Noah e ho scoperto che sono anche semplicissimi!

Per fare questi biscotti avrete solo bisogno di uova, farina, zucchero e fecola di patate. La ricetta originale l’ho presa da qui, dove insegna a farli anche senza stampo ma, in alternativa, potete comprare i savoiardi già pronti, così farete ancora più in fretta!

Ingredienti per 6 savoiardi grandi:

  • 50 gr di zucchero bianco
  • 40 gr di farina 00
  • 20 gr di fecola di patate
  • 2 uova

Per la decorazione:

  • 200 gr di cioccolato bianco di ottima qualità
  • praline di cioccolato rotonde
  • sac à poche

Preparazione:

Separare i tuorli dagli albumi e montare i secondi a neve ben ferma. Una volta montati, aggiungere lo zucchero, continuando a montare. Aggiungere i tuorli, mescolando con una spatola, con un movimento dal basso verso l’alto.

Unire la farina e la fecola setacciate e amalgamare delicatamente fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferire l’impasto negli stampi per savoiardi e infornare a 200 gradi per 8 minuti circa, in modalità ventilato.

Porli a raffreddare su una gratella, nel frattempo sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato bianco con un cucchiaino di olio di semi.

Ricoprire i biscotti con il cioccolato fuso, lasciare raffreddare in frigo 10 minuti. Una volta solidificato, versare a filo il restante cioccolato fuso, con l’aiuto di un cucchiaino o di una sac à poche (io ho usato quelle usa e getta della Cuki). Aggiungere le praline di cioccolato nero per fare gli occhietti. Far raffreddare nuovamente.

Voilà!!!

DSC_0019-01[1]DSC_0044-01[1]

Buon divertimento amici!!!!!

Maria Sole R.

5 pensieri riguardo “I Savoiardi-Mummia di Halloween

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...