Lifestyle, Pasta fatta in casa, Ricette

Tagliolini fatti in casa alle erbe aromatiche. In collaborazione con IXO Bosch: un alleato prezioso non solo per il fai da te

Buongiorno amici! Ed eccoci qui per l’ultimo post del 2017…

Siccome per motivi di tempo non sono riuscita a scrivere un post con alcuni “consigli per gli acquisti” da fare a Natale, vi lascio almeno la recensione di un regalo che ho ricevuto e che trovo sia un prodotto molto utile e ingegnoso!

Il suo nome è IXO Bosch: si tratta di un cacciavite (sì, non sono impazzita) praticissimo e compatto, che con i giusti accessori si trasforma in cavatappi, accendino, taglierino e macinaspezie. Sì, dico sul serio! Può essere quindi utilizzato in svariati modi, e non solo come alleato nel mondo del bricolage e hobbistica!DSC_0103-01-01[1]

Il design è molto accattivante, la batteria al litio lo rende pratico e pronto all’uso ed è anche molto leggero (circa 300gr). Questo lo rende anche un regalo molto femminile, al contrario di ciò che si potrebbe pensare. IXO Bosch è dotato inoltre di una lucina a led che facilita e ne rende ancora più preciso l’uso.

Io ho utilizzato l’attrezzo macinaspezie per condire dei tagliolini alle erbe aromatiche e pancetta, ma si può usare anche su secondi di carne o di pesce.

La ricetta l’ho inventata io ed è una di quelle che io chiamo salva-tempo: facile, veloce e buona!

Ecco le indicazioni per 4 persone.

Per la pasta fresca:

  • 200 gr di semola rimacinata
  • 100 gr di farina di grano saraceno (in alternativa 300 gr di farina 00)
  • 3 uova
  • un cucchiaio di olio

Per condire:

  • 100 gr di pancetta
  • 50 gr di erbe miste a piacere (origano, timo, rosmarino, salvia, maggiorana, prezzemolo…)
  • Pepe nero in grani

Per prima cosa preparare la pasta fresca: mettere la farina a fontana e aggiungere le uova ad uno ad uno e l’olio. Mescolare con una forchetta poi impastare a mano fino a che non si forma una palla liscia e omogenea. Lasciare riposare per circa un’ora coperta da un canovaccio.

Trascorso questo periodo di riposo, tirare la sfoglia nella macchina per pasta ricordando di aggiungere farina per impedire che si attacchino.

Iniziamo ora a preparare il condimento: tagliare a cubetti la pancetta e farla rosolare in una padella. Spegnere quando si sarà indurita e ben arrostita.

Cuocere la pasta in acqua salata e scolarla al dente, versarla nella padella dove è stata rosolata la pancetta e far assorbire il condimento mescolando con un cucchiaio di legno.

Versare ora sulla pasta il trito di erbe (precedentemente spezzettate) e pepe che avete inserito nel vostro accessorio macinaspezie IXO Bosch. Per finire potete aggiungere anche del pecorino o parmigiano grattugiato.

Il bello di questo accessorio è che si può usare anche manualmente, non è necessario unirlo all’elettroutensile Bosch. Una vera chicca!

Come ho già detto, IXO è un multiutensile quindi può anche essere utilizzato come avvitatore, come cavatappi, come accendi carbonella per griglie e come tagliamoquette o stoffe. Gli accessori IXO collection  si possono acquistare anche singolarmente e si può riporre l’utensile in una bella scatola di latta dal gusto un po’ vintage.

Comodo no?

Ditemi cosa ne pensate, ora vi lascio così e vi auguro uno splendido anno nuovo!!!DSC_0261-01[1]

Dimenticavo, potete trovare maggiori info sul sito del brand…vi lascio qui l’indirizzo.

A presto amici!

Maria Sole Racca

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...