Una domenica di zuccheroso e petaloso workshop

Credo fermamente che una persona debba credere fino in fondo ai propri sogni…

Uno dei miei desideri più grandi da quando ho iniziato a vivere da sola, era di fare qualcosa di speciale. Trasmettere qualcosa di bello, di positivo, di piacevole… in un mondo già pieno di complicazioni e di vita frenetica.

Un blog? Ma chi, io? Quando fantasticavo sul nome in riva al mare, un anno e mezzo fa, non mi sarei mai immaginata che La Manina Golosa non solo avrebbe preso vita, ma anche che mi avrebbe portata fin qui.

La mia casa, i piatti semplici che preparo per la mia famiglia, la mia passione per i dolci…piano piano tutto prende forma.

Domenica 25 marzo 2018 (questa data rimarrà nel mio cuore per sempre) ho tenuto un workshop di pasticceria a casa mia. Ero tesa come una corda di violino, non potete immaginare quanto, ma la soddisfazione nel vedere le mie ospiti così soddisfatte, non ha avuto eguali.

Sono talmente tante le emozioni che ancora oggi, se penso a quel giorno, mi vengono i brividi! Era da così tanto tempo che sognavo di farne uno…

Ok, ora la smetto di temporeggiare e vi metto, come promesso, tutte le ricette… partendo da quella dei cupcakes. 

cupcakes di primavera

Siccome sapevo che li avremmo decorati con frosting di vari gusti, ho optato per un cupcake alla vaniglia. Io ho usato la ricetta del bimby ma potete benissimo adattarla alla vostra planetaria o allo sbattitore.

Ingredienti (per 12-13 cupcakes)

  • 120 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 140 g di farina 00 setacciata
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina o aroma vaniglia in gocce
  • Un pizzico di sale
  • 50 ml di latte
  • pirottini di carta

Ricetta bimby:

  1. Mettere nel boccale il burro e lo zucchero 3 Min. Vel. 3.
  2. Con le lame in movimento a Vel. 2, aggiungere le uova. Amalgamare bene a 15 Sec. Vel. 2.
  3. Con la spatola, raccogliere l’impasto dalle pareti del boccale. Mescolare ancora 10 Sec. Vel. 2.
  4. Aggiungere la farina, i due cucchiaini di lievito, un pizzico di sale 20 Sec. Vel. 6.
  5. Unire il latte e la vanillina 20 Sec. Vel. 5.

Riempire i pirottini fino a 3/4, adagiali in uno stampo da cupcake o muffin, per evitare che si aprano, e cuocere in forno preriscaldato 15 Min. a 180°. Fare la prova stecchino.

Senza bimby: lavorare con lo sbattitore elettrico il burro morbido con lo zucchero e aggiungere le uova mentre lo sbattitore è in funzione. Amalgamare bene, aggiungere la farina setacciata, il lievito, il sale, la vanillina e il latte (sempre azionando lo sbattitore). Per la cottura procedere come sopra.

Per la ricetta del frosting:

  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 200 gr di mascarpone
  • 100 gr di cioccolato bianco di ottima qualità *

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco facendo attenzione che non entri dell’acqua a contatto. Montare la panna in un recipiente freddo. Quando il cioccolato si sarà raffreddato, unirlo al mascarpone e per ultimo aggiungere la panna montata, molto delicatamente, dal basso verso l’alto.

Ora potete porla in frigorifero a riposare per almeno 15-30 minuti.

*(Giulia ci ha svelato un trucchetto per regolarsi con le dosi: 16 ml di panna, 16 gr di mascarpone e 8 gr di cioccolato è la dose necessaria per decorare un singolo cupcakes, basta moltiplicarla per i cupcakes totali che avete e il gioco è fatto!)

Ad una parte di frosting abbiamo unito alcune gocce di concentrato al lampone (questo) per variare il gusto, mentre ad una parte abbiamo aggiunto qualche cucchiaino di caffè. Abbiamo utilizzato delle sac à poche usa e getta con becucci di varie misure.screenshot_20180327-124141_gallery-e1522147431494.jpg

Infine per completare il tutto ci siamo sbizzarrite con le decorazioni in pasta da zucchero. Giulia, la pasticcera, consiglia di acquistarla già pronta in quanto è di migliore consistenza e, di conseguenza, anche la malleabilità.

Giulia ci ha insegnato a fare roselline, foglie e dei fiorellini carinissimi. Vi assicuro che già al primo tentativo sono venute fuori delle creazioni meravigliose, guardare per credere!

Non posso spiegarvi il procedimento per realizzarle perché sarebbe troppo complicato e non sono nemmeno riuscita a trovare un tutorial in cui sia stato utilizzato il nostro metodo, però vi ho trovato questo che mi sembra il più semplice tra quelli che ho visto.

Voilà, non sono stupendi?

Per aiutarvi, potete benissimo utilizzare anche degli stampi ad espulsione, come questi. Sono perfetti anche per la pasta frolla e ciò li rende versatili!

Grazie Giulia, insieme a te siamo diventate pasticcere provette!

DSC_0073-01

Grazie a chi a partecipato e grazie a Latterie Inalpi che ci ha fornito un burro buonissimo!

DSC_0054-01

Se volete contattare Giulia, la trovate su Facebook alla pagina “SweetRoad_ Torte di Giulia”.

j-01

Se volete partecipare ad un workshop a casa della Manina Golosa, mandate una mail a mariasole.racca@gmail.com.

Buona serata amici!

Maria Sole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...