Pasqua, Ricette

Plumcake pasquale con sorpresa.

Buongiorno amici! Rieccomi qui per proporvi un dolce pasquale pieno di sorprese…
Ve la ricordate la versione natalizia di questo plumcake?

E quella cuoricinosa di San Valentino?

Eh Si, sono una vera patita di questo dolce! Lo adoro…perché pur essendo molto facile, ha una resa è fantastica!

Ogni volta che lo servo, i miei ospiti mi chiedono: ma come hai fatto?? Per non parlare dei bambini, restano proprio incantati!

L’ultima volta non sono riuscita a postare la ricetta sul blog (parlo di quello al cacao preparato, appunto, per San Valentino) ma vi avevo promesso che avrei provveduto a scriverla.

Tra l’altro colgo l’occasione per presentarvi questa bella collaborazione con Eridania: questo dolce è il primo di una serie di ricette che preparerò con la linea Zefiro per la campagna #ZefiroCakeLab.

DSC_0123-01

Ho apportato alcune modifiche nella procedura prendendo ispirazione dalle bravissime food blogger Simona Mirto (alias Tavolartegusto) e Serena Pierini (Petit Patisserie) che propongono nei loro blog di realizzare questo dolce facendo un unico impasto, togliendoci quindi l’impiccio di sporcare duecento ciotole e altrettante fruste.

Eccovi dunque le dosi per uno stampo standard da plumcake.

Ingredienti:

Preparazione:

  1. Montare le uova con lo zucchero finchè il composto non sarà chiaro e spumoso, Aggiungere lo yogurt (lasciandone da parte due cucchiai), l’olio, la vanillina ed amalgamare.
  2. A questo punto unire poco alla volta la farina e la fecola setacciate con il lievito.
  3. Prelevare circa un terzo di impasto e riporlo da parte. All’altro impasto invece aggiungere il cacao amaro e il resto dello yogurt.
  4. Versare l’impasto bianco (quello che avevate messo da parte) in una teglia rettangolare o quadrata rivestita da carta da forno. Cuocere per circa 15-20 minuti a 180° (fare sempre la prova dello stecchino!)
  5. Sfornare e lasciar raffreddare, poi prelevare con un tagliabiscotti a forma di coniglietto tutte le formine che potete.
  6. Versare in uno stampo da plumcake ben imburrato un po’ meno di metà dell’impasto al cacao, posizionate i coniglietti vicinissimi tra loro e versare il rimanente impasto sopra fino a ricoprirli del tutto. Infornare a 180° per circa 40 minuti.
  7. A piacere, spolverare con zucchero a velo.

Potete anche realizzare questo dolce variando con altre formine di pasqua: la classica campana, la colomba, il pulcino ecc. Unica accortezza: non scegliete formine troppo complicate o troppo grandi. Per il resto…sbizzarritevi!!

DSC_0217-01

Buona Pasqua amici!

Maria Sole

 

 

2 pensieri riguardo “Plumcake pasquale con sorpresa.”

  1. Buon giorno Maria Sole, ricetta meravigliosa! Grazie per tutto! Un abbraccio affettuoso! Buona Pasqua con tutto il cuore a te e famiglia! Un bacione grande al piccolo 😘 💖

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...