Dolci al cucchiaio, Dolci alla frutta, Ricette

Cheesecake ai mirtilli senza cottura, ricetta facile

Quando mi commissionano i dolci per una festa, sono la persona più felice del mondo!

Come si fa a non amare le cheesecake? In estate soprattutto, sono un must!

In realtà non la faccio sovente per noi, anche perché la quantità di calorie abbonda…preferisco condividerla con amici o parenti.

Mentre ero al supermercato ho cercato su internet tantissime ricette, ma quelle che ho trovato erano davvero troppo complicate e laboriose…così ho deciso di seguire un po’ il mio istinto e fare una versione più “easy”.

Ad esempio, per risparmiare tempo, anziché preparare la gelatina per la decorazione ho usato la composta, ossia una marmellata contenente solo gli zuccheri della frutta. Se avete della buona marmellata fatta in casa sarà l’ideale. Che delizia!

Questa ricetta si può personalizzare con qualsiasi frutto, basterà scegliere lo yogurt e la marmellata del gusto che si preferisce.

Ingredienti:

  • 2 confezioni grandi di formaggio spalmabile tipo Philadelphia (quindi 500 gr in tutto)
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 2 vasetti di yogurt ai mirtilli (quindi in tutto 250gr)
  • 50 gr di zucchero bianco (se vi piace più dolce aggiungete 20gr)
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 150 gr di burro
  • 300 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di mirtilli freschi
  • 200 gr di marmellata di mirtilli senza zucchero o fatta in casa

Preparazione:

  1. tritare finemente nel mixer (io ho usato il bimby) i biscotti, scogliere il burro nel microonde e amalgamare il tutto.
  2. Rivestire il fondo di uno stampo a cerniera con della carta da forno e versare il composto di biscotti; livellare bene e riporre in frigorifero.
  3. Mettere i fogli di colla di pesce in poca acqua fredda, servirà per ammorbidirli. Nel frattempo montare la panna tenendone da parte 4 cucchiai (io ho usato il bimby, che deve essere ben freddo, per circa 2 minuti a velocità 3. Vi consiglio di guardarla mentre monta dal foro sul coperchio e regolarvi di conseguenza)
  4. In una ciotola unire lo yogurt, lo zucchero e il formaggio spalmabile finchè non si otterrà un composto omogeneo.
  5. Porre su fuoco molto basso i 4 cucchiai di panna messi da parte con la colla di pesce ben strizzata, mescolando bene finchè non si sarà completamente sciolta. Attendere che si sia leggermente raffreddata e unirla al composto. Ora aggiungere delicatamente la panna mescolando dal basso verso l’alto.
  6. Versare tutto sopra la base di biscotti e livellare bene, riporre in frigo per almeno 3 ore. (Foto sotto)
  7. Per togliere la torta dallo stampo senza fare danni, passare prima la lama di un coltello attorno ad essa in modo da separarla dai bordi dello stampo. Poi, fatela scivolare molto molto delicatamente e lentamente su un piatto da portata (fatevi aiutare da qualcuno e necessario!)
  8. Decorare con la marmellata e i mirtilli freschi.

Si conserva in frigo per qualche giorno, la dose è per circa 8 persone.

Voilà!

Se volete, potete sostituire il formaggio spalmabile con del mascarpone o della ricotta fresca, lo yogurt va bene anche quello magro o quello greco.

Buona settimana amici!

Maria Sole

 

6 pensieri riguardo “Cheesecake ai mirtilli senza cottura, ricetta facile”

    1. Ciao cara, non si può. Il burro in frigo indurisce mentre l’olio no. La base biscotti non viene. Puoi provare con la margarina anche se, a mio parere, sempre meglio del burro di ottima qualità! Un bacio

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...